Case History

MSG SRL UNIPERSONALE

Destinazione d'uso: Prosciuttificio

Anno

2017-2018

Tipologia d'Intervento

Assistenza al mercato libero Energia Elettrica

Consumo annuo

2.000.000 kWh

Risparmio conseguito

37.758,00 €

SITUAZIONE INIZIALE

Il cliente conferisce incarico ad ELECTOR Consulting di assistenza al mercato libero Energia Elettrica.

INTERVENTO

Nel corso della normale prassi operativa, che prevede lo screening delle fatture storiche sino a 5 anni dalla sottoscrizione del contratto, ELECTOR Consulting evidenzia nelle fatture del fornitore una maggiorazione degli Oneri di Dispacciamento (oneri composti da diverse voci stabilite mensilmente da organi quali TERNA e ARERA). ELECTOR Consulting si attiva per ottenere copia dei contratti sottoscritti dal cliente in quanto non più in possesso dell’assistito. Dall’analisi di questi si evince che non sono presenti voci aggiuntive di contratto nè “costi occulti” che potessero giustificare una variazione dei costi di dispacciamento. ELECTOR Consulting attiva quindi una prima procedura standard di richiesta di rettifica al fornitore, alla quale però il fornitore risponde negativamente. A questo punto, in accordo con il cliente, ELECTOR Consulting attiva la procedura di CONCILIAZIONE con la quale dopo alcuni mesi di trattative e relazioni tecniche il fornitore ammette il proprio errore emettendo nota di credito al cliente a storno completo della maggiorazione di prezzo da noi individuata per un importo complessivo di 37.758,00 €.

Si evidenzia che il cliente aveva uno costo medio di fattura superiore ai 40.000,00€/mese e la maggiorazione applicata indebitamente dal fornitore comportava circa un costo in bolletta 2.000,00€/mese (pari a circa un 5% del costo medio di fattura). Essendo l’importo della maggiorazione in percentuale relativamente basso e comunque occultato nella voce Oneri di Dispacciamento (costi passanti comuni a tutti i fornitori), sola l’analisi attraverso il servizio ELECTOR Consulting ha potuto portare alla luce tale costo occultato di importo pari a 0,011€/KWh.

Risparmio conseguito 37.758,00€

Vari cliente siti nelle province di FERRARA-MODENA

Destinazione d'uso: Varie

Anno

2017

Tipologia d'Intervento

Assistenza alla verifica applicazioni agevolazioni SISMA

Consumo annuo

-

Risparmio conseguito

177.918,89 €

SITUAZIONE INIZIALE

Il terremoto dell’Emilia del Maggio 2012 fu un evento sismico che colpì gran parte della pianura padana, prevalentemente le province di Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia, Bologna e Rovigo.

L’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas – con Delibere 6/2013/R/COM (e successive modifiche e integrazioni) – dispose aiuti a favore delle famiglie e delle imprese colpite dal terremoto in Emilia da applicare sia alle forniture in servizio di tutela sia sul libero mercato.

Tra gli aiuti previsti dalla Delibera vi furono particolari agevolazioni tariffarie e agevolazioni per il servizio di connessione per la fornitura di energia elettrica e di attivazione per la fornitura di gas naturale che consistevano in una riduzione del 50% per i primi 12 mesi, e successivamente fino al 40%, delle componenti delle tariffe di rete e degli oneri di sistema, con effetto retroattivo dal 20 maggio 2012 al 19 maggio 2014.

INTERVENTO

ELECTOR Consulting ha eseguito una campagna di analisi fatture di acquisto Energia elettrica e Gas relative al periodo di applicazioni di tali agevolazioni, da Maggio 2012 a Maggio 2014, riscontrando in diversi casi errori di errata o mancata applicazione delle agevolazioni.

Di fronte a tale anomalia del rispetto della Delibera e alla luce della mancata consapevolezza da parte di molte aziende del distretto sismico di poter beneficiare di tale diritto, ELECTOR Consulting ha sviluppato un servizio ad hoc di analisi delle fatture di Energia Elettrica e Gas relative al periodo da Maggio 2012 a Maggio 2014 con lo scopo  di accertare la corretta applicazione delle agevolazioni riconosciute dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas e il conseguente accertamento di eventuali somme richieste dai fornitori  in eccesso rispetto quelle effettivamente dovute.

Questo servizio ha portato alla restituzione complessiva nei casi analizzati di 177.918,89€.

L’intervento di ELECTOR Consulting ha avuto in questo caso molta risonanza anche nella stampa con diversi articoli di giornale e con interrogazione in regione Emilia-Romagna.

F.G.T. FONDERIE LEGHE LEGGERE S.R.L

Destinazione d'uso: Fonderia

Anno

2018

Tipologia d'Intervento

Assistenza prescrizione fatture di rettifica

Consumo annuo

720.000 kWh

Risparmio conseguito

3.502,29 €

SITUAZIONE INIZIALE

Il cliente riceve nell’anno 2018 una fattura di 3.502,39€ dal precedente fornitore con conguaglio relativo al periodo Maggio 2015 – Aprile 2016.

INTERVENTO

ELECTOR Consulting esegue analisi approfondita del documento con relativa richiesta al fornitore del dettaglio della fattura in quanto trasmessa inizialmente solo il formato 2.0 (priva quindi di ogni dettaglio). L’analisi porta ad appurare la correttezza della fatturazione del fornitore ma contestualmente si palesa la possibilità di richiedere il suo annullamento completo in quanto ricadente nei casi individuati dalla Legge di Bilancio 2018 e dalla Delibera 98/2018/R/Com.

ELECTOR Consulting si attiva immediatamente ad eseguire reclamo al fornitore con relativa relazione per l’accoglimento della prescrizione.

Nel frattempo, il fornitore intraprende pratiche di sollecito e riscossione credito verso il cliente nonostante il reclamo già aperto. ELECTOR Consulting fornisce supporto costante contestando ogni pratica del fornitore al fine di evitare disservizi per l’utente ed evitare che questi corrispondesse la fattura prima della risposta del fornitore.

Il fornitore in ultimo riconosce al cliente la prescrizione della fattura e ne comunica ufficialmente l’annullamento.

Oltre alla richiesta di prescrizione è risultata di altrettanta importanza la gestione tempestiva della pratica e l’assistenza operativa e trasversale all’ambito contabile e fiscale per non eseguire il pagamento della fattura. Infatti, se questa fosse stata corrisposta le pratiche di prescrizione non avrebbero avuto efficacia e il cliente non avrebbe più avuto possibilità di restituzione del pagamento.

Risparmio conseguito 3.502,29 €.

MAGGIOLI SPA

Destinazione d'uso: Editoria

Anno

2019

Tipologia d'Intervento

Assistenza alla Dichiarazione di Consumo Annuale

Consumo annuo

1.600.000 kWh

Risparmio conseguito

38.950,10 €

SITUAZIONE INIZIALE

Il cliente conferisce incarico a ELECTOR Consulting di redigere Dichiarazione di Consumo annuale per gli anni dal 2017 in poi (nel periodo precedente il servizio era svolto direttamente dal cliente) in quanto soggetto obbligato per la presenza di un impianto di produzione da fonti rinnovabili di potenza 99 KWp.

INTERVENTO

Durante l’analisi della documentazione relativa ai verbali dell’Agenzia delle Dogane e di Monopoli rilasciate in fase di attivazione dell’impianto, si rilevava che l’azienda era tenuta al pagamento diretto delle imposte mediante Dichiarazione di Consumo anche sull’energia acquistata. Il cliente in autonomia aveva prodotto nei precedenti anni Dichiarazione di Consumo e pagato correttamente quanto dovuto all’erario. Da analisi contestuale sulla fatturazione dei fornitori si è rilevata però una fatturazione ordinaria che non teneva conto di quanto già versato all’erario.

ELECTOR Consulting è quindi intervenuta con i fornitori di energia richiedendo mediante relazione tecnica dettagliata il rimborso di tutta l’accisa versata nei due anni precedenti. I fornitori alla luce della relazione dettagliata hanno immediatamente provveduto all’emissione di note di credito.

ELECTOR Consulting ha poi seguito tutto l’iter per il corretto riaccredito di quanto dovuto al cliente.

L’intervento si è risolto con la restituzione di 38.950,10€

CENTERGROSS – CENTRO PER IL COMMERCIO ALL’INGROSSO DI BOLOGNA – S.R.L.

Destinazione d'uso: Commercio all’ingrosso

Anno

2018

Tipologia d'Intervento

Assistenza al mercato libero GAS

Consumo annuo

2.913.562 mc

Risparmio conseguito

6.341,30 €

SITUAZIONE INIZIALE:

Il cliente conferisce incarico ad ELECTOR Consulting di assistenza al mercato libero GAS.

INTERVENTO

Nel corso della normale prassi operativa, che prevede lo screening delle fatture storiche sino a 5 anni dalla sottoscrizione del contratto, ELECTOR Consulting evidenzia da parte del fornitore il mancato aggiornamento per il 2016 del Termine Fisso, parte dell’offerta di tipo Binomia.

ELECTOR Consulting esegue il ricalcolo dei termini fissi come previsto dalle delibere ARERA e trasmette copia dei ricalcoli eseguiti al fornitore con relazione dettagliata e relativa richiesta di rettifica e storno dei maggiori addebiti.

Il fornitore di fronte al corretto ricalcolo comunica immediatamente al cliente l’emissione di Nota di Credito a conguaglio del periodo contestato.

L’intervento si è risolto con la restituzione di 6.341,30€

HAI QUALCHE DOMANDA?
Compilando il seguente form sarai ricontattato da un nostro consulente.

Contattami qui